domenica 20 ottobre 2013

pastiera napoletana

La pastiera napoletana è un dolce secondo me eccezionale, anche se abbastanza calorico! Si può gustare a napoli e dintorni soprattutto nel periodo di pasqua ma secondo me è buona tutto l’anno! Questa è la mia variante un po’ più rapida della versione tradizionale, in quanto utilizzo la pasta frolla surgelata, ma secondo me vi piacerà ugualmente!










Ingredienti:

due confezioni di pasta frolla surgelata
circa 600 gr di ricotta vaccina di ottima qualità

un barattolo grosso di grano cotto per pastiera
zucchero qb
una confezione di canditi
tre uova intere
la buccia grattugiata di un limone

Procedimento: in una capiente ciotola versare la ricotta, lo zucchero “io vado sempre a occhio”, le tre uova intere sbattute e mescolare per bene fino a quando il composto sarà liscio e omogeneo. aggiungere quindi i canditi, il grano e la buccia grattugiata di un limone. Stendere ora la pasta frolla in una teglia ricoprendo anche tutto il bordo, tenendone da parte poco meno di un panetto per la parte superiore. Versare il composto sulla base di pasta frolla, livellare con un cucchiaio e formare ora delle strisce con la restante pasta frolla per guarnire la parte superiore. A me personalmente non piace farla chiusa sopra, preferisco farla con le strisce come fosse una crostata, ma voi potete fare come preferite. Quando avrete terminato il lavoro infornare la pastiera a 190° per circa 35-45 minuti o fino a quando sarà cotta e dorata sulla parte superiore!

Nessun commento:

Posta un commento